Trasparenza

Informazioni su regole e prodotti

Materiale utile da leggere prima di firmare un contratto.

Finanziamenti

Finanziamento X Instant 12 mesi

Scarica il PDF

Finanziamento X Instant Finalizzato 12 mesi

Scarica il PDF

Finanziamento X Instant Garantito 12 mesi

Scarica il PDF

Finanziamento X Garantito 24 mesi

Scarica il PDF

Conto deposito

Foglio informativo Conto deposito X Risparmio

Scarica il PDF

Informazioni da fornire ai depositanti

Scarica il PDF

Guida al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi

Scarica il PDF

Fogli informativi dei prodotti terzi collocati dalla banca

Foglio Informativo finanziamento CresciPMI

Scarica in PDF

Altre informative

Nuova Definizione di Default

Scarica il PDF

Pillar III - informativa al pubblico

Scarica il PDF

Le nuove regole Europee sulla gestione delle crisi bancarie (brrd): bail-in

Scarica il PDF

Rilevazione Tassi Effettivi Globali Medi ai sensi dell’art. 2 della legge nr. 108/1996

Scarica il PDF

ABF in parole Semplici - Guida Pratica all’Arbitro Bancario Finanziario

Scarica il PDF

Guida all’utilizzo del portale ABF

Scarica il PDF

Guida alla centrale rischi

Scarica il PDF

Definizione di titolare effettivo

Il titolare effettivo coincide con le persone fisiche cui è attribuibile la proprietà diretta o indiretta della società o il relativo controllo sulla stessa.

Nel caso in cui sia nostra cliente una società di capitali: 

• costituisce indicazione di proprietà diretta la titolarità di una partecipazione superiore al 25% del capitale della società, detenuta da una persona fisica; 

• costituisce indicazione di proprietà indiretta la titolarità di una percentuale di partecipazione superiore al 25% del capitale della società, posseduto per il tramite di società controllate, società fiduciarie o per interposta persona. 

Nelle ipotesi in cui l'esame dell'assetto proprietario non consenta di individuare in maniera univoca la persona fisica o le persone fisiche cui è attribuibile la proprietà diretta o indiretta della società, il titolare effettivo coincide con la persona fisica o le persone fisiche cui, in ultima istanza, è attribuibile il controllo del medesimo in forza:

• del controllo della maggioranza dei voti esercitabili in assemblea ordinaria;

• del controllo di voti sufficienti per esercitare un'influenza dominante in assemblea ordinaria;

• dell'esistenza di particolari vincoli contrattuali che consentano di esercitare un'influenza dominante.

Nel caso in cui il cliente sia una persona giuridica privata, di cui al DPR 10 febbraio 2000, n. 361, sono cumulativamente individuati, come titolari effettivi:

• i fondatori, ove in vita;

• i beneficiari, quando individuati o facilmente individuabili;

• i titolari di poteri di rappresentanza legale, direzione e amministrazione.

Qualora l'applicazione di questi criteri non dovesse consentire di individuare univocamente uno o più titolari effettivi, il titolare effettivo coinciderebbe con la persona fisica o le persone fisiche titolari, conformemente ai rispettivi assetti organizzativi o statutari, di poteri di rappresentanza legale, amministrazione o direzione della società, comunque diversa dalla persona fisica.

Definizione di persona politicamente esposta

Sono persone politicamente esposte le persone fisiche che occupano o hanno cessato di occupare da meno di un anno importanti cariche pubbliche, i loro familiari e coloro che con intrattengono notoriamente con loro dei legami stretti.

Sono persone fisiche che occupano o hanno occupato importanti cariche pubbliche coloro che ricoprono o hanno ricoperto la carica di

• Presidente della Repubblica, Presidente del Consiglio, Ministro, Vice-Ministro e Sottosegretario, Presidente di Regione, assessore regionale, Sindaco di capoluogo di provincia o città metropolitana, Sindaco di comune con popolazione non inferiore a 15.000 abitanti nonché cariche analoghe in Stati esteri;

• deputato, senatore, parlamentare europeo, consigliere regionale nonché cariche analoghe in Stati esteri;

• membro degli organi direttivi centrali di partiti politici;

• giudice della Corte Costituzionale, magistrato della Corte di Cassazione o della Corte dei conti, consigliere di Stato e altri componenti del Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione siciliana nonché cariche analoghe in Stati esteri;

• membro degli organi direttivi delle banche centrali e delle autorità indipendenti;

• ambasciatore, incaricato d'affari ovvero cariche equivalenti in Stati esteri, ufficiale di grado apicale delle forze armate ovvero cariche analoghe in Stati esteri;

• componente degli organi di amministrazione, direzione o controllo delle imprese controllate, anche indirettamente, dallo Stato italiano o da uno Stato estero ovvero partecipate, in misura prevalente o totalitaria, dalle Regioni, da comuni capoluoghi di provincia e città metropolitane e da comuni con popolazione complessivamente non inferiore a 15.000 abitanti;

• direttore generale di ASL e di azienda ospedaliera, di azienda ospedaliera universitaria e degli altri enti del servizio sanitario nazionale;

• direttore, vicedirettore e membro dell'organo di gestione o soggetto svolgenti funzioni equivalenti in organizzazioni internazionali.

Sono familiari di persone politicamente esposte: i genitori, il coniuge o la persona legata in unione civile o convivenza di fatto o istituti assimilabili alla persona politicamente esposta, i figli e i loro coniugi nonché le persone legate ai figli in unione civile o convivenza di fatto o istituti assimilabili.

Sono soggetti con i quali le persone politicamente esposte intrattengono notoriamente stretti legami

• le persone fisiche che, ai sensi del presente decreto detengono, congiuntamente alla persona politicamente esposta, la titolarità effettiva di enti giuridici, trust e istituti giuridici affini ovvero che intrattengono con la persona politicamente esposta stretti rapporti d'affari;

• le persone fisiche che detengono solo formalmente il controllo totalitario di un’entità notoriamente costituita, di fatto, nell'interesse e a beneficio di una persona politicamente esposta.

Open Banking

L'Open Banking è la condivisione dei dati tra i diversi attori dell'ecosistema bancario, resa possibile dalla direttiva europea PSD2 (Payment Services Directive) sui servizi di pagamento. Entrata in vigore il 13 gennaio 2018, la PSD2 ha favorito la creazione di servizi finanziari innovativi. Per esempio, ha permesso a soggetti terzi (chiamati AISP – Account Information Services Provider) di accedere, ove autorizzati, alle informazioni relative al proprio conto corrente come saldo e movimenti.

Quando richiedi un finanziamento con Banca AideXa, ti chiediamo di autorizzare il nostro partner BudgetBakers, che opera come AISP, a leggere le informazioni che saranno elaborate per valutare il tuo merito creditizio.

In questo modo, non dovrai caricare alcun documento. Siamo noi che recuperiamo in un istante tutte le informazioni che ci servono per procedere con la tua richiesta di finanziamento e per darti un riscontro in soli 20 minuti.

Scopri di più:

Cosa succede quando collego i conti?

PSD2, tutti i dettagli