Storie d'impresaFinanziamento per attività commerciali: la storia di MR Stock

MR Stock ha ottenuto in 48 ore € 100.000 per acquistare una grossa partita di merce per due nuovi punti vendita.
 minuti di lettura

Il team di Banca AideXa

Storie d'impresa

Condividi

Sappiamo quanto sia importante la gestione delle scorte, soprattutto per le imprese che operano nel settore del commercio, sia all'ingrosso che al dettaglio. Poter rifornire il magazzino nei tempi giusti, acquistare grosse partite di merci e negoziare sconti con i fornitori: sono tutte operazioni che possono avere un impatto positivo sul business.

Spesso però le imprese non dispongono di liquidità per cogliere queste opportunità. Per questa ragione MR Stock, che commercia pezzi di arredamento di alta qualità a prezzi ribassati, si è rivolta a Banca AideXa, richiedendo un finanziamento di € 100.000.

Dopo la crisi del 2020, il mercato al dettaglio vive oggi una fase di grande rilancio: grazie a X Instant abbiamo ottenuto in 48 ore i soldi necessari per acquistare una grossa partita di merce per due nuovi punti vendita. Pagando subito, abbiamo strappato un buon prezzo.

Luca Pilò, co-titolare e co-fondatore di MR Stock

Scopriamo la loro storia.

Com’è nata MR stock?

MR Stock è un’azienda giovane fatta da giovani. Nel 2018 ci siamo accorti come, nel panorama dell’offerta legata ai negozi di arredamento, mancasse un’azienda capace di proporre arredi di alta qualità a prezzi davvero vantaggiosi.

Così abbiamo pensato di sfruttare canali quali le aste fallimentari e le fiere di settore per acquistare beni a un prezzo vantaggioso ed offrirli ai nostri clienti con sconti dal 40%. L’idea si è rivelata vincente.

Quali difficoltà ha dovuto affrontare? 

Per soddisfare una richiesta sempre più alta ed esigente e sfruttare questo momento positivo per il settore e per l’azienda, abbiamo quindi deciso di aprire altri due punti vendita a Torino.

Questo progetto non sarebbe stato possibile senza l’aiuto del finanziamento X Instant di Banca AideXa, che ci ha consentito di rifornire a prezzi convenienti il nostro magazzino e di avere nuova merce da proporre all’interno dei nostri spazi.

Come avete conosciuto Banca AideXa?

Abbiamo conosciuto Banca AideXa nel modo più semplice: su internet. Grazie ai social network ci siamo fatti un’idea delle potenzialità di questo finanziamento, ci siamo riuniti per parlarne e abbiamo deciso di provare.

A 48 ore dalla richiesta avevamo già i soldi sul conto. Direi un approccio rivoluzionario.

A chi consiglieresti X Instant?

Le pratiche burocratiche delle banche tradizionali, spesso macchinose, rischiano di tagliare le gambe a entusiasmo e proattività.

X Instant è perfetto per quegli imprenditori che hanno voglia di fare, di investire e magari lanciare un proprio brand. 

Le parole chiave con cui descriveresti questa esperienza?

Daniele, business banker di Banca AideXa, che ci ha seguito in questa esperienza, è stato veloce, professionale ed efficiente e ci ha proposto la soluzione di finanziamento di cui avevamo bisogno, nei tempi giusti per non perdere opportunità di business.